• 165 

La cucina in Val di Fassa

Specialità ladine e prodotti genuini

La cucina dell’Hotel ti propone ogni giorno piatti gustosi e grande scelta. Rispondiamo alle tue esigenze e a quelle dei tuoi bambini, siamo pronti a gestire ogni tua richiesta per soddisfare al meglio la tua vacanza.

Non solo piatti elaborati della cucina italiana ed internazionale ma anche semplici e gustosi piatti tradizionali che incontreranno i gusti dei tuoi bambini, preparati con prodotti sani, freschi, genuini e selezionati.

La cucina tradizionale della Val di Fassa propone piatti poveri ma ricchi dell'essenza del nostro territorio ladino. Il ristorante dell'Hotel Madonnina Resort & Wellness ti offre una degustazione di piatti sia regionali che nazionali con menù a scelta, ricco buffet di verdure, menù per i bambini con piatto unico in modo che possiamo servirli prima e loro possano tornare presto a giocare con i fidatissimi animatori del mini-club “la baita dei Ciuffetti”.

Inoltre durante la settimana verranno organizzate una cena ladina con prodotti tipici locali e una cena a lume di candela, mentre per i tuoi bambini due cena-party così voi genitori potrete godervi due cene in pieno relax e i bambini divertirsi con gli animatori del mini-club! 

Ingresso Ristorante
Colazione dalle ore 07,30 alle ore 09,30
Pranzo dalle ore 12,30 alle ore 13,00
Cena dalle ore 19,30 alle ore 20,00

Avvisiamo i nostri gentili ospiti che i pasti non consumati non potranno essere rimborsati.

La ricetta dello chef:
Strudel di mele di zia Bruna

ricette della Val di Fassa

Impasto:

  • 300gr. farina "00"
  • 1 cucchiaino di olio extravergine
  • 1 pizzico di sale
  • acqua tiepida q.b.

Ripieno:

  • 1Kg di mele renette
  • 250gr. zucchero
  • succo di 1/2 limone
  • 100gr. burro
  • 100gr. uva sultanina
  • 100gr. pane gratuggiato
  • cannella q.b.

Lavorazione:
preparare la pasta unendo tutti gli ingredienti, lavorarla bene in modo da fare diventare l'impasto liscio e omogeneo. Tostare il pane gratuggiato con un pochino di zucchero e il burro. Servirà ad asciugare il ripieno. Sbucciare le mele e affettarle, irrorare col succo del limone unire uva, zucchero e cannella secondo i propri gusti. Spianare la sfoglia, deve essere bella sottile, cospargerla col pangrattato e con le mele. Chiudere la pasta nella classica forma dello strudel facendo attenzione a non romperla. Spennellare la superficie col rosso d'uovo e infornare a 180°C per circa un'ora. Una volta cotto e raffreddato, spolverare con zucchero a velo.

Buona merenda a tutti!

soraga di fassa ristorantehotel ristorante val di fassasoraga val di fassa ristoranteval di fassa bar ristorantehotel a soraga con centro benessere